museum

Museo di Paul Flora

Nativo di Glorenza, l’artista altoatesino Paul Flora sviluppa fin dalla giovane età il suo immaginario ironico. Per 25 anni è stato vignettista del celebre settimanale “Die Zeit”. Innsbruck è stata la città in cui Flora ha vissuto più a lungo, ma Glorenza è rimasta come punto di riferimento importante per il suo lavoro, tanto da chiedervi di esservi seppellito al momento della sua morte. Una mostra permanente della sua opera è ospitata nei locali del campanile della chiesa.

 

Il presente Sito Web utilizza solo cookie di tipo tecnico e di "terze parti". Non sono implementati cookie di profilazione. Proseguendo la navigazione e cliccando con il mouse in qualsiasi punto dello schermo esterno al presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies. Leggi tutto

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close